STILE BIO 2014

La Stampa 29 aprile 2014

Il 3 e 4 maggio all’interno della Fiera di Pesaro, il mercato dell’eccellenza biologica e a km zero

di Arianna Curcio (Nexta)

ROMA – Al via l’evento dedicato alla produzione agroalimentare biologica d’eccellenza delle Marche, che offre la più amia gamma di prodotti della tradizione agricola del territorio. Stile Bio – in programma il 3 e 4 maggio all’interno della Fiera di Pesaro – aspira a essere sinonimo di genuinità dei prodotti, rispetto per l’ambiente e garanzie certificate.

Quattro scuole alberghiere regionali e quindici coppie dell’istituto alberghiero di Pesaro si sfideranno con ricette gustose e naturali. Protagonista della gara sarà la genuina pasta Girolomoni, da quella ai grani antichi come il Graziella RA a quella trafilata al bronzo. La giuria composta da Giovanni Girolomoni, presidente della Cooperativa Gino Girolomoni, dallo chef stellato Pietro Leemann, che propone cucina vegetariana e vegana a grandi livelli qualitativi, da Gabriella Bugari, presidente della Federazione Italiana cuochi per la Regione Marche e da Letizia Saturni, professoressa dell’Università Politecnica delle Marche, giudicherà le diverse proposte. Inoltre, un paniere di prodotti bio sarà consegnato a entrambi i vincitori sempre dalla Cooperativa Girolomoni.

Duemilacinquecento metri quadrati di superficie espositiva dedicata ad aziende agricole e produttori biologici, convegni, showcooking, dimostrazioni di cuochi professionisti, laboratorio per bambini e operatori professionali, seminari e tavole rotonde accoglieranno i visitatori, che potranno acquistare prodotti biologici certificati secondo principi di un consumo etico, responsabile e del chilometro zero.

Grande spazio anche agli operatori professionali del commercio alimentare e della ristorazione, che avranno l’opportunità di connettersi con i produttori biologici del territorio per conoscerne i prodotti e migliorare la qualità della propria offerta enogastronomica.