IL NUOVO MOLINO
BIO DI GIROLOMONI

Un grande progetto prende finalmente vita.
Dopo anni di attesa e studi, il 18 Giugno 2018 sono stati avviati i lavori che porteranno alla costruzione del molino entro il 2019.

Con questo grande investimento sentiamo di valorizzare i contadini e l’agricoltura biologica che vive con totale rispetto la campagna italiana.


" Pierfrancesco Fattori, socio e amministratore ci racconta le motivazioni. "

Saremo il primo pastificio biologico italiano a chiudere la filiera agricola, dal seme al piatto. A totale garanzia del nostro stesso lavoro e del consumatore.

Dopo quarant’anni spesi nei campi e a diventare bravi nel fare pasta, ci cimentiamo in un nuovo mestiere, quello di mugnai

L’ Arte Molitoria, domanda aperta al futuro mugnaio della Girolomoni


L’edificio sarà costruito contenendo al minimo l’impatto ambientale. Sicuramente sarà dotato di un ascensore in vetro con vista su San Marino e al suo interno verrà costruito anche un mulino a pietra, usato per alcune farine e semole speciali.

Segui i lavori con noi!