LA COOPERATIVA GIROLOMONI PUNTA SU GRAZIELLA RA

Pasta e Pastai Novembre-Dicembre 2015  

Dagli anni Settanta ad oggi, la Cooperativa Gino Girolomoni di Isola del Piano (Pu) ha contribuito allo sviluppo del biologico in Italia. Ora continua ad investire con l’installazione di una nuova linea per pasta lunga a marchio Fava per passare da una produzione di 500 kh/h a 1.200 kg/h.

Si punta anche su nuovi formati: i maccheroni varietà Cappelli, grano antico ricco di proteine, e i filini di semola integrale di grano duro.

Inoltre, la Cooperativa ha perfezionato l’impasto dei formati di pasta con il grano Graziella RA, passando così dalla farina bianca a quella semi-integrale, più ricca di fibre e di principi nutritivi. Il prodotto ha un nuovo pack ecocompatibile composto da due sacchetti (uno di plastica e l’altro di carta), facilmente separabili per la raccolta differenziata.