CERTIFICAZIONI

I prodotti biologici Girolomoni® sono garantiti da un controllo serrato. La Cooperativa è un’azienda a totale conduzione biologica (in conformità alla normativa comunitaria secondo il Reg. CE 834/2007 e 889/2008 e successive modifiche) certificata da ICEA (Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale: scarica il pdf)

Secondo quanto previsto dal Reg. CE 178/2002, al fine di garantire una totale rintracciabilità del prodotto finito, tutti i processi di lavorazione degli alimenti Girolomoni sono certificati e controllati a partire dalla materia prima fino al prodotto finito. Alcune analisi vengono effettuate direttamente nel laboratorio interno all’azienda (determinazione di umidità, ceneri e acidità, analisi microbiologiche, prove analitiche a tampone per la valutazione dell’igiene ambientale sulle superfici di lavoro, prove di cottura) e altre presso laboratori esterni accreditati SINAL (determinazione dei pesticidi, micotossine, metalli pesanti, OGM). 

Le spese per analisi corrispondono allo 0,4% del fatturato, un valore elevato, ma che è sinonimo di maggiore garanzia e sicurezza per l’azienda e per il consumatore finale. Le certificazioni sulla pasta biologica Girolomoni® ottenute nel corso degli anni sono la prova tangibile di quanta energia l’azienda dedichi alla qualità delle sue attività e dei suoi prodotti:

CERTIFICAZIONE IFS
Certificazione IFS (International Food Standard) ottenuta con l’ente di certificazione “Bureau Veritas”. IFS è standard di sicurezza e qualità dei prodotti alimentari, è lo strumento sviluppato per verificare la competenza dell’aziende in termini di sicurezza e qualità dei prodotti alimentari, valutandone tutti i processi. L’Unione Federale delle Associazioni del Commercio tedesche (BDH), ha emesso lo standard IFS in risposta alle esigenze della GDO tedesca, di verificare i fornitori di prodotti alimentari a marchio. In seguito lo standard IFS, è stato adottato anche dall’associazione francese FDC (Fédéracion du Commerce et de la Distribution) e austriaca.
CERTIFICAZIONE KOSHER
Rilasciata dal Tribunale Rabbinico del Centro-Nord Italia.
CERTIFICAZIONE OFDC
(Organic Food Development & Certification Center of China) per il mercato cinese

CERTIFICAZIONE JAS
(Japanese Agricolture Standards) per il mercato giapponese.
CERTIFICAZIONE ICEA
(Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale)

Si effettuano ispezioni attente e rigorose sulle farine in arrivo: colore, odore, aspetto generale, umidità, ceneri e proteine. Alle farine che passano alle impastatrici, viene aggiunta solo acqua, proveniente da una sorgente che non ha agricoltura industriale a monte.

Essendo la politica aziendale indirizzata alla qualità delle proprie produzioni, l’essiccazione della pasta avviene a temperature medio-basse. Solo così non vengono alterati i principi nutritivi e i contenuti organolettici presenti nelle materie prime utilizzate.

Durante le operazioni di confezionamento, vengono prelevati, per ogni lotto di produzione, alcuni campioni da sottoporre ad analisi e controlli per garantire la conformità del prodotto.